Chatta con noi su WhatsApp

Chiama il numero verde
800 864 599

0836 47 11 66

FonUdito

Apparecchi acustici: migliorano la tua vita!

Apparecchi acustici: sono in grado di migliorare la qualità della vita. Restituiscono l’equilibrio, la sicurezza e l’entusiasmo perduto per le relazioni sociali e il desiderio di stare con altri. 

Un’ipoacusia porta inevitabilmente a sentirsi spesso soli, irritati e soprattutto nel caso di persone anziane,  lo stato di sofferenza e insoddisfazione è dovuto principalmente dalla difficoltà di comunicare con i propri familiari. Non solo, indipendentemente dall’età, una difficoltà uditiva genera paura, ansia, depressione perché non si è in grado di gestire pienamente tutto ciò che accade intorno.

Un semplice apparecchio acustico può permettere a chi soffre di ipoacusia di tornare a sentire il respiro del proprio corpo, che porta con sé dei grandi benefici a livello soggettivo e psicologico. Si ritorna ad avere una consapevolezza del proprio corpo e di come il mondo intorno, produca un’infinità di suoni, indispensabili per la nostra sicurezza e sopratutto per il nostro benessere emotivo.

Molti utilizzatori di apparecchi acustici riferiscono un miglioramento complessivo nella qualità della loro vita. Un buon udito concorre in gran parte a rendere la vita fantastica: molti utenti sperimentano interazioni più profonde con i propri cari e trovano molto più piacevole partecipare a eventi sociali.

Uso constante 

È importante indossare gli apparecchi acustici il più a lungo possibile nell’arco della giornata. I veri benefici degli apparecchi acustici si possono raggiungere solo con un uso costante, anche se all’inizio possono sembrare un po’ fastidiosi. Man mano che ci si abitua alla nuova routine, si dimentica di averli indosso.

Sarà “incredibile” notare quanti suoni in casa ci sono che prima “venivano ignorati”: lo scorrere dell’acqua dai rubinetti, lo scricchiolìo delle scale, il tintinnìo delle posate. 

Si possono anche collegare alla TV e guardare il proprio programma preferito, o al proprio smartphone, per avere una nitida comprensione di tutte le conversazioni, oppure andare semplicemente al supermercato e sentire ogni cosa, anche se si è in un luogo affollato. Insomma… vivere la vita nella maniera più normalmente possibile.

Ricordiamo che non è solo la vista, a rendere il mondo “a colori”, ma a rendere davvero speciale questa tavolozza di colori e anche e sopratutto l’udito; che permette di godere a pieno di ogni bellezza della natura e rende le persone sicure e consapevoli del proprio corpo e movimento.